Residenza 24
Futuro Passato memoria digitale

DIALOGHI / RESIDENZE DELLE ARTI PERFORMATIVE A VILLA MANIN

Villa Manin, Spazio Residenze
26 novembre - 5 dicembre e 19-22 dicembre 2023
FUTURO PASSATO memoria digitale

Futuro Passato - memoria digitale 500 e.png
Equipe in Residenza
Andrea Dante Benazzo, attore
Federico Bellini, drammaturgo
Andrea Collavino, attore
Caterina Filograno, autrice/ attrice/regista
Ksenija Martinovic, attrice
Zoe Pernici, attrice
Mirko Soldano, attore
Aida Talliente, attrice/ regista
Daniele Tenze, attore
Tommaso Tuzzoli, regista

Restituzione interna
5 dicembre 2023

La residenza dedicata alla drammaturgia contemporanea italiana si articola in due fasi. La prima fase mira all’approfondimento dei testi dei tre vincitori del Bando Futuro Passato 2023. Il tema dell’annualità verte sulla memoria digitale e in particolare cerca di focalizzare la propria attenzione sul rapporto tra memoria e metaverso. 
I testi realizzati appartengono ad autrici e autori under35: Caterina Filograno, vincitrice del premio Futuro Passato con il testo Oleandra, Gabriele Paupini, autore di Antropico e Denise Diaz Montalvo autrice di Pet Rock.
Gli autori si sono confrontati in questa fase con le esigenze primarie della rappresentazione del proprio testo, dalla scelta del regista a quelle degli attori/attrici, fino alla presentazione dell’idea scenografica.
Futuro Passato prova a consolidarsi come osservatorio del panorama drammaturgico nazionale nell’ottica di aumentare sempre più il proprio impegno nello scouting delle realtà autoriali italiane.


Diaolghi-Slide-1998x1080-2022 AGG residenze artistiche PIEDE.jpg