Residenza 18 - Traparentesi

DIALOGHI / RESIDENZE DELLE ARTI PERFORMATIVE A VILLA MANIN

Residenza 18
Villa Manin, Spazio Residenze
1-7 / 18-30 settembre 2017
TRAPARENTESI
Testoni

Traparentesi_DSC7530analog RIDOTTA.jpg
Equipe artistica
Martina Tavano ed Erica Mattioni, ideazione ed esecuzione; Alex Nazzi, scene e luci; Gianni Rojatti, musiche e arrangiamenti 

Residenza aperta al pubblico

sabato 30 settembre 2017, ore 19.30 e ore 21
Villa Manin di Passariano, Spazio Residenze

La Residenza ha permesso a una danzatrice e coreografa e a una performer che non avevano mai lavorato assieme in precedenza, di scambiare i propri sguardi e metodi artistici. Il rinvenimento di due enigmatiche teste di cartapesta in un vecchio magazzino ha determinato un curioso terreno di incontro su cui mettersi in gioco a livello performativo.

"Un uomo e una donna con due grandi teste, contenitori di memoria, di ambizioni, di paure e nevrosi. Due teste così gonfie e pesanti che bloccano il movimento e paralizzano l'espressione.
Una storia d'amore dell'assurdo per due goffi personaggi.
Stranieri l'uno all'altra, parlano e si muovono con ritmi e tempi che hanno sapori diversi. Si osservano curiosi e prendono le misure dello spazio che li separa, un limite che li protegge all'interno di un'area che conoscono, una linea morbida che li tenta, che a tratti vorrebbero superare per toccare quella presenza che sembra essere così simile. Cresce il bisogno di un dialogo, la necessità di raccontarsi. Il loro unico tramite è il corpo, che mosso si fa significante, trova risonanze comuni, contrappunti e gesti che si fanno comunicazione."
Traparentesi

Traparentesi è un gruppo di ricerca e sperimentazione performativa composto da Erica Mattioni, Giulia Marcelli, Alex Nazzi e Francesca Zolli. Nato nel 2011 il gruppo ibrida il linguaggio teatrale sviluppando la propria ricerca in due direzioni: da un lato approfondisce il linguaggio del corpo e tutte le sue implicazioni come elemento scenico, dall’altro collabora con altre forme artistiche di rappresentazione per contaminare il pensiero con molteplici influenze e ricercare nuove sintesi estetiche.
Il progetto Testoni viene sviluppato da Erica Mattioni, autrice e performer di Traparentesi, e Martina Tavano, danzatrice e performer friulana, formatasi alla “Scuola del Balletto” di Toscana e all' "Hochschule für Musik und Tanz" di Colonia.

CSS Teatro stabile di innovazione del FVG
T. +39 0432 504765 info@cssudine.it
ERPaC Ente Regionale per il Patrimonio Culturale del FVG
T. +39 0432 821211 info@villamanin.it – www.villamanin.it 

Immagini

script execution time: 0,066375970840454