• darkblurbg

    Auschwitz, una storia di vento

    Udine | Teatro S. Giorgio
    26, 27 gennaio, 19, 20, 21 febbraio 2018

Udine | Teatro S. Giorgio
26, 27 gennaio, 19, 20, 21 febbraio 2018

vai alla biglietteria Contatto TIG

Auschwitz, una storia di vento

locandina
anno
2018
regia
Fabrizio Pallara
interpreti
Manuel Buttus e Roberta Colacino e i disegni di Massimo Racozzi
produzione
CSS Teatro stabile di innovazione del FVG - Udine, Ass. Mamarogi - Trieste

teatro d'attori e disegni dal vivo
durata 50'

JouJou e Didier, due fratelli, due adulti; ma erano bambini ad Auschwitz. Attraverso i loro occhi il racconto della loro storia dentro la Storia: il viaggio verso il campo di concentramento e la vita all’interno, ricordi che affiorano da quel tempo tragico che negava la vita e poi se la portava via.
Una storia tra mille: i giochi e la fantasia per sfuggire all’orrore, per vedere al di là del filo spinato, oltre la neve, oltre il vento che sempre soffiava e trovare una flebile speranza, il miraggio del ritorno a casa.
Una storia che non dà risposte ma continua a creare domande, per riflettere su quello che è accaduto e che continua ad accadere, dentro un’umanità senza memoria.
Uno spettacolo che diventa un diario, fatto d’immagini, emozioni, di suoni e musiche, di spazi, di persone e di vento, e poi il cancello di Auschwitz al centro della scena, come monumento, confine sottile tra umano e disumano.

Partendo dall’esperienza di successo della app Auschwitz, una storia di vento ideata da Franco Grego e realizzata da ilparagrafoblu, lo spettacolo affronta con delicatezza il tema della Shoah non solo come evento storico, ma come emblema di ogni discriminazione.

Immagini

Documenti

locandina [552 Kb]
script execution time: 0,015095949172974