Salviamo i bambini

Lo spettacolo della beneficenza, o la beneficenza come spettacolo, al centro della nuova commedia nera di Renato Gabrielli. A Udine, prima assoluta di una pièce coprodotta da sette teatri italiani.

locandina
anno
2006
testo
Renato Gabrielli
regia
Sabrina Sinatti
interpreti
Elena Callegari, Aram Kian, Massimiliano Speziani e Sandra Toffolatti
scene/luci
scene e costumi Nicolas Bovey, disegno luci Gianni Staropoli
produzione
una co-produzione ExtraCandoni - teatri in rete per la promozione, la produzione e la diffusione della nuova drammaturgia

Premio Speciale Autori 2006 del Centro Studi Franco Enriquez

Con Salviamo i bambini, il drammaturgo milanese  Renato Gabrielli, prende a bersaglio l’ipocrisia e i sensi di colpa dell’Occidente (sempre meno) opulento. Idealizzati dall’estetica pubblicitaria e dalla retorica umanitaria, i bambini sono qui oggetto di scambio e di ricatto nella lotta spietata e surreale che contrappone una imprenditrice in crisi di coscienza e un cinico prete da talk-show, su un inquietante sfondo di lacrime e lustrini, tra calciatori illuminati e modelle solidali.

Immagini

Tournée

prima assoluta

dal 28 al 30 marzo 2006, ore 21
Udine, Teatro S. Giorgio

tournée

1-2 aprile 2006
Bari, Teatro Kismet
5 aprile 2006
S. Casciano Val di Pesa (FI), Teatro Comunale “Niccolini”
6 aprile 2006
Castel Fiorentino (FI), Ridotto del Teatro del Popolo
dal 7 al 9 aprile 2006
Bologna, Teatro delle Moline
dal 5 al 14 maggio 2006
Napoli, Teatro Nuovo
dal 16 al 21 maggio 2006
Roma, Teatro Eliseo
dal 23 al 28 maggio
dal 30 maggio al 4 giugno
dal 6 all’11 giugno
dal 13 al 16 giugno 2006
Milano, Teatro Litta

script execution time: 0,018350124359131