Opera Giacomini

Opera Giacomini è uno spettacolo-concerto ispirato all'opera del poeta e scrittore friulano di Varmo Amedeo Giacomini ed è il frutto di un lavoro di intarsio e cucitura che esplora quasi tutto il corpus giacominiano, e riunisce una serie di testi sia della produzione in italiano che di quella in friulano dell’autore.

locandina
anno
2007
testo
scrittura teatrale Stefano Rizzardi
su testi di Amedeo Giacomini
interpreti
Stefano Rizzardi, Sandra Cosatto
musiche
musiche originali Renato Miani
e...
eseguite da Mikrokosmos Insieme Strumentale Italiano
clarinetti Piero Ricobello
trombone Sergio Bernetti
violino Nicola Mansutti
violoncello Andrea Musto
contrabbasso Fabio Serafini
direttore Giuliano Medeossi
produzione
Progetto Integrato Cultura del Medio Friuli
in collaborazione con CSS Teatro stabile di innovazione del FVG e Mikrokosmos Insieme Strumentale Italiano

Opera Giacomini è uno spettacolo-concerto ispirato all'opera del poeta e scrittore friulano di Varmo Amedeo Giacomini ed è il frutto di un lavoro di intarsio e cucitura che esplora quasi tutto il corpus giacominiano, e riunisce una serie di testi sia della produzione in italiano che di quella in friulano dell’autore.
Le opere interessate dalla selezione sono, per la prosa, la raccolta di scritti ed articoli Viaggio in Friuli, tra i vini e gli uomini, il racconto breve Il giardiniere di Villa Manin, il trattatello L'arte dell'andar per uccelli con vischio e il romanzo Manovre. Per la poesia le raccolte La vita artificiale, Incostanza di Narciso, Tiare pesante, Vâr, Sfuejs, Fuejs di un an, Presumût unviâr e In âgris rimis.
La partitura testuale-teatrale, opera di Stefano Rizzardi, alterna due voci narranti: una maschile (lo stesso Rizzardi) cui spetta il compito primario dell'enunciazione poetica e del racconto, e una femminile (dell’attrice Sandra Cosatto), fondamentale e necessario sostegno e contrappunto. La colonna sonora è una composizione originale di Renato Miani sono eseguite da Mikrokosmos -  Insieme Strumentale Italiano, principalmente per essere una presenza alla pari delle parole e continua, non di semplice accompagnamento.
Lo spettacolo-concerto percorre un tragitto rispettoso, in buona misura, della cronologia delle opere di Giacomini. Una narrazione che, coscientemente, intende mostrare la fedeltà dell'autore al modellamento di uno stesso e costante nucleo di tensioni etiche, estetiche, esistenziali, nonché dare l'idea di un travaglio creativo vivace, testimoniato da una continua variazione di registro e da un ricco percorso di sperimentazione.

Immagini

Tournée

prima assoluta

6 maggio 2007
, ore 21
Varmo (UD), Villa Giacomini - via villa Canciani 34

tournée

5 dicembre 2007
, ore 21
Udine, Teatro Palamostre
in occasione del Convegno Omaggio a Giacomini
organizzato da ARLeF - Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane
ingresso libero
script execution time: 0,012703895568848