• darkblurbg

Cenerentola

Joël Pommerat è uno degli autori francesi più interessanti degli ultimi anni. Fabrizio Arcuri porta in scena in versione italiana la riscrittura contemporanea della fiaba di Cenerentola in un’operazione che ne smaschera le trame, inseguendo la scrittura precisa e pungente di Pommerat, regalandone un senso di racconto attuale, pieno di lucidità e ironia. In scena gli attori Luca Altavilla, Valerio Amoruso, Matteo Angius, Gabriele Benedetti, Elena Callegari, Irene Canali, Rita Maffei, Aida Talliente. Spazio scenico Luigina Tusini

locandina
anno
2017
testo
Joël Pommerat
regia
Fabrizio Arcuri
interpreti
Luca Altavilla, Valerio Amoruso, Matteo Angius, Gabriele Benedetti, Elena Callegari, Irene Canali, Rita Maffei, Aida Talliente
e...
spazio scenico Luigina Tusini
assistente alla regia Matteo Angius
produzione
CSS Teatro stabile di innovazione del FVG
in collaborazione con Accademia degli Artefatti

“Pommerat esalta con intelligenza e divertimento tutte le dinamiche relazionali tra figli e genitori, come il senso di colpa, quello di inadeguatezza o di competizione, le gelosie e le inclinazioni al possesso, marcando i segni di potere innestati nei rapporti di parentela e d’amore – racconta il regista, Fabrizio Arcuri. “In Cenerentola affronta l’ingombrante presenza della morte nelle nostre vite, come un fantasma che riempie i nostri sogni e a volte muove le nostre azioni. E insieme anche la nostra incapacità di affrontarla.  A poco possono le fate, e neanche il tempo che passa sembra servire. L’umanità ha a che fare con la sua propria fine, e li forse, solo li, trova un nuovo inizio.

Immagini

Tournée

prima nazionale

22, 23 febbraio 2017 ore 21
24, 25 febbraio 2017 ore 19
Teatro Contatto 35
Udine, Teatro S.Giorgio, Sala Pinter

tournée

19 aprile 2018 ore 20.30
21 aprile 2018 
ore 19.30
Genova, Teatro della Tosse
22 aprile 2018 
ore 21
Firenze, Teatro Cantiere Florida
24, 25, 28 aprile 2018 ore 21
26, 27 aprile 2018 ore 19
29 aprile 2018 ore 17
Roma, Teatro India