la sede css
news 2019/2020 | Marta Cuscunà è la protagonista della seconda puntata di #iosonoMecenate in diretta martedì 17 marzo ore 21 dalla pagina Facebook del CSS

Marta Cuscunà è la protagonista della seconda puntata di #iosonoMecenate in diretta martedì 17 marzo ore 21 dalla pagina Facebook del CSS

Marta Cuscunà è la protagonista della seconda puntata di #iosonoMecenate in diretta martedì 17 marzo ore 21 dalla pagina Facebook del CSS Teatro stabile di innovazione del FVG. Il contenuto resterà visibile su FB e fruibile in differita sul sito www.cssudine.it

Lo speciale format #iorestoacasa con… permette agli spettatori di partecipare gratuitamente ai video in streaming e di diventare mecenati grazie allo strumento dell’Art bonus predisposto dal MiBACT Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.  
Al progetto #iosonoMecenate hanno già aderito: Nicoletta Oscuro e Matteo Sgobino (14 marzo), Teho Teardo (19 marzo), Teatro Incerto/Claudio Moretti, Fabiano Fantini, Elvio Scruzzi (21 marzo), Fabrizio Pallara e le Fiabe della buonanotte con il sostegno di Teatro di Roma (22 marzo e poi ogni mercoledì, venerdì e domenica fino al 3 maggio), Ksenija Martinovic (24 marzo), Roberto Anglisani (26 marzo), Nicoletta Tari con Filippo Ieraci (28 marzo), Claudio Moretti (31 marzo), teatrino del Rifo/Manuel Buttus e Roberta Colacino (2 aprile), Matteo Bevilacqua (7 aprile), Paolo Fagiolo con Alan Malusà Magno e Federico Petrei (9 aprile), Francesco Collavino (14 aprile), Massimo Somaglino (16 aprile), Giuliano Scarpinato (18 aprile), Gabriele Benedetti (21 aprile), Rita Maffei (23 aprile), Fabrizio Arcuri.

#iosonoMecenate è un’iniziativa nata dalla volontà di sostenere anche economicamente gli artisti. Il progetto prevede che gli artisti vengano scritturati per la giornata di lavoro dal CSS, mentre gli spettatori tramite l’Art bonus con una erogazione tramite bonifico, versamento postale, carta di credito e altre modalità previste. Quanto raccolto verrà destinato dal CSS agli artisti stessi e corrisposto interamente in giornate lavorative.

L’Art bonus consente a soggetti privati di effettuare erogazioni liberali in denaro per il sostegno alla cultura e al tempo stesso di godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta. Il donatore (se lo desidera) entrerà nell’elenco dei Mecenati per l’Arte e la Cultura pubblicato sul sito Art bonus, dove potrà scaricare la ricevuta con l'evidenza della causale “Art bonus - Ente Beneficiario - Oggetto dell’erogazione” necessaria per l’ottenimento dell’agevolazione fiscale. Il singolo versamento potrà essere di qualunque cifra a partire da 1 euro e l’erogazione liberale potrà essere recuperata nell’ordine del 65% a titolo di credito di imposta. Va segnalato che anche la Regione Friuli Venezia Giulia (seconda regione in Italia) ha deciso di sostenere il mecenatismo culturale attivando dallo scorso anno un suo Art bonus regionale con la possibilità di erogazioni più cospicue.

Tutte le istruzioni e informazioni sono online alla pagina http://www.cssudine.it/stagione-iosonomecenate/2019/p