la sede css
news /1 | Le Giornate del Tiepolo fra musica, danza e teatro ai tempi dell’artista

Le Giornate del Tiepolo fra musica, danza e teatro ai tempi dell’artista

Ritornano LE GIORNATE DEL TIEPOLO, Musica, danza e teatro ai tempi del Tiepolo Il pluriennale ciclo di concerti che esplora i legami tra le arti figurative e musicali nei luoghi affrescati da Giambattista e Giandomenico Tiepolo.
Oggi mercoledì 12 giugno ore 21 (ingresso libero) all’Oratorio della Purità inaugura la rassegna il concerto Stravaganze, follie, passioni umane dell’ensemble I Virtuosi Italiani con il Maestro al violino Alberto Martini.
E quest’anno l’ingurazione è doppia con il concerto, venerdì 14 giugno ore 21.00, della violoncellista Manuela Matis e della clavicembalista Marcello Rossi Corradini. Il programma è dedicato alle cantate di Bach, La contesa tra Febo e pan e La cantata del caffè, intervallate da letture a cura dell’attore Fabiano Fantini, che condurrà gli spettatori fra le pagine del poeta e librettista Picander.
L’ultimo appuntamento di giugno è previsto venerdì 28 giugno ore 21 all’Oratorio della Purità con il trombettista Oliver Lakota e l’organista Robert Lehrbaumer.
LE GIORNATE DEL TIEPOLO, che proseguiranno anche nel mese di luglio, sono un progetto organizzato dall’Accademia Ricci in collaborazione con Associazione IDUNA, CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, Museo del Duomo - Cattedrale di Udine e sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dalla Fondazione Friuli.