la sede css
news 2016/2017 | CONTATTO TIG in Famiglia domenica 5 febbraio ore 17 al Teatro Palamostre

CONTATTO TIG in Famiglia domenica 5 febbraio ore 17 al Teatro Palamostre

Il prossimo appuntamento di Contatto TIG in famiglia dedicato a bambini, mamme, papà, zii, nonni e amici da cerchiare sul calendario è con un incantevole racconto sulla Vita. Si intitola Ahia! del Teatro Kismet Opera di Bari e va in scena domenica 5 febbraio ore 17 al Teatro Palamostre ed accompagnerà grandi e piccini alla scoperta di un immaginario ufficio nascite.

Ahia! racconta dell’essere bambini, della paura e del dolore e delle piccole e grandi difficoltà, come la fatica, la delusione, la paura di non farcela. Ahia! è uno spettacolo con divertenti pupazzi, ricco di riflessioni e suggestioni poetiche adatto a tutte l’età e consigliato ai bambini dai 6 anni in su. Prevendita alla biglietteria del Palamostre(aperta dal martedì al sabato 17.30-19.30 e domenica dalle ore 16) e info al numero 0432 506925 e al sito www.cssudine.it.

L’appuntamento pomeridiano di Contatto TIG in famiglia, la Stagione realizzata con la partecipazione della Fondazione Friuli e con il sostegno di AMGA Energia e Servizi Società del Gruppo Heracomm, all’interno di Udine Città- Teatro per i bambini, il percorso teatrale promosso congiuntamente da CSS Teatro stabile di innovazione del FVG e dal Teatro Nuovo Giovanni da Udine, è uno spettacolo che mette in delicato e poetico equilibrio la narrazione di contenuti profondi e la colorata ironia del gioco scenico.

Una domenica pomeriggio da condividere con tutta la famiglia, arricchita dall’apertura un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, del foyer del Palamostre ai bambini con un momento a loro dedicato, un “piccolo tempo di gioco” a cura di Damatrà e con il bookshop della Libreria La pecora nera.

Ahia!, con Raffaele Scarimboli e Lucia Zotti, racconta di un luogo, dove le anime di preparano a nascere per la prima o per l’ennesima volta ma un giorno c’è un problema: una piccola anima proprio non ne vuole sapere di venire al mondo. L’Ufficio Nascite e il Signor Direttore le hanno provate tutte per convincerla, ma niente! Tutti fanno la fila, si danno dei grandi spintoni pur di vedere com’è fatta la Vita…e lei invece proprio non ne vuole sapere. I suoni e luci sono di Carlo Quartararo, le scene di Bruno Soriato con i costumi di Cristina Bari e la cura del movimento di Anna Moscatelli.

Lo spettacolo è inserito anche nella programmazione Contatto TIG per le scuole in visione riservata agli alunni della scuola primaria martedì 7 e mercoledì 8 febbraio al Teatro Pasolini di Cervignano.

Biglietteria e prevendite per gli spettacoli del TIG in famiglia:

Udine, Teatro Palamostre, dal mart al sab ore 17.30-19.30 (t. 0432.506925 www.cssudine.it) domenica 5 febbraio la biglietteria del Palamostre apre alle 16.00.