la sede css
news 2016/2017 | Fare Teatro, gli incontri-laboratorio per insegnanti e mediatori culturali parte integrante della stagione Contatto TIG Teatro per le nuove generazioni

Fare Teatro, gli incontri-laboratorio per insegnanti e mediatori culturali parte integrante della stagione Contatto TIG Teatro per le nuove generazioni

Il progetto Fare Teatro è un ciclo di incontri e laboratori riconosciuti dall’Ufficio Scolastico Regionale per una didattica della visione teatrale come opportunità di approfondimento per insegnanti e mediatori culturali.

Fare Teatro costituisce una tessera importante della stagione Contatto TIG Teatro per le nuove generazioni curata dal CSS e si sviluppa con incontri e laboratori che si potranno frequentare al Teatro S. Giorgio di Udine oppure alla Casa della Musica di Cervignano.

Protagonista del secondo appuntamento di Fare Teatro è il celebre narratore per l’infanzia Roberto Anglisani che incontrerà, alla Casa della Musica di Cervignano lunedì 16 gennaio e al Teatro San Giorgio di Udine martedì’ 17 gennaio (entrambi dalle ore 16.30 alle ore 18.30), gli insegnanti per esaminare i diversi spunti didattico-pedagogici presenti nel suo nuovo spettacolo Enidutilos o del brutto anatroccolo.

Inserito, infatti, nella programmazione Contatto TIG dedicata agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado (13,14,15, 27 e 28 marzo 2017 al Teatro San Giorgio di Udine e 20,21 e 22 marzo al Teatro Pasolini di Cervignano), Enidutilos (al contrario Solitudine) affronta con delicatezza, attraverso la fiaba di Hans Christian Andersen, il tema della solitudine e dell’emarginazione sociale

“La presenza di molteplici stimoli – dichiara Roberto Anglisani- e di temi legati a un momento particolarmente problematico ma molto affascinante della crescita di un ragazzo mi ha suscitato la necessità di sfruttare il più possibile l’occasione offerta dal Brutto Anatroccolo. Ho pensato così di creare un incontro di preparazione alla visione dello spettacolo. L’incontro- specifica il narratore- non vuole essere un seminario o un modo per “istruire” l’insegnate, bensì un momento di confronto e di scambio di idee e di stimoli su attività possibili legate ai temi presenti in Enidutilos

La frequenza dei laboratori sarà gratuita, previa iscrizione ( tel. 0432 504765).

script execution time: 0,035121917724609