la sede css
news 2016/2017 | Con il TX2 raddoppia la serata e la proposta culturale

Con il TX2 raddoppia la serata e la proposta culturale

Due serate a doppio spettacolo inaugurano la nuova Stagione Tx2, il progetto culturale che connette e mette in relazione le quattro sale dei Teatri Palamostre e S. Giorgio.

Si inizia giovedì 8 e venerdì 9 dicembre al Teatro Palamostre con un nuovo tandem di proposte in successione: alle ore 21 debutta nella sala Pier Paolo Pasolini il celebre duo comico Ale e Franz in scena a Teatro Contatto 35 e dalle ore 22.30 con After Theatre, la nuova rassegna musicale ideata dalla Scimmia Nuda.

Tx2 permette agli spettatori di partecipare alla doppia serata al Palamostre con una speciale offerta: il biglietto per il concerto di After Theatre è di soli 8 euro, mentre è di soli 5 euro per chi è in possesso del biglietto per Tanti Lati Latitanti/Ale e Franz.

Inserito nel progetto musicale di ricerca e di innovazione Dissonanze 2.0, promosso dal Circolo Arci Cas*aupa in collaborazione con CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, LiveAct e Must e con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e con la collaborazione della Fondazione CRUP, After Theatre trasforma la sala Carmelo Bene del Palamostre in un originale club per la musica dal vivo, accompagnata dalle proposte di Gastonomica Friulana del nuovo blubar appena ridisegnato dal designer Marco Viola.

Apre la nuova Stagione musicale il doppio elettrizzante concerto quasi “geografico” del trio Kythara formato da Francesco Bertolini, Michele Pucci ed Enrico Maria Milanesi, tre fra i chitarristi concertisti più conosciuti in Regione e in Italia. Provenienti da generi musicali diversi, jazz, flamenco e fingerstyle, i tre musicisti propongono brani originali e arrangiamenti di musiche appartenenti a diverse culture, dal Medio Oriente all’Europa, dall’America del Nord a quella del Sud.

Kythara, formazione musicale nata nel 2014, porta l’ascoltatore in giro per il mondo appassionandolo a culture solo apparentemente lontane ma legate da una matrice comune: la musica. 

Tre stili differenti, tre chitarre con sonorità diverse, tre musicisti che attraverso la loro sensibilità artistica vogliono abbattere le differenze e trovare un terreno comune, un dialogo musicale intenso e “vero”, che spinge al massimo livello di sperimentazione la creatività, impegnandoli in una rilettura di brani jazz, flamenco, manouche, swing, bossa nova, musica etnica, combinando le rispettive sonorità e tecniche.

Dissonanze 2.0.  è un progetto è realizzato con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Fondazione Crup, ideato e realizzato dal Circolo Arci Cas’upa, Css e Associazione LiveAct e Must.

Biglietteria Teatro Contatto: Udine, Teatro Palamostre, piazzale Paolo Diacono 21
da martedì a sabato ore 17.30-19.30 Biglietteria aperta anche giovedì 8 dicembre
tel +39 0432 506925 biglietteria@cssudine.it
Prevendita sul circuito Vivaticket

script execution time: 0,010771036148071